Latest News
Latest News
Da domani, 1° maggio, un nuovo vigile in servizio. L’iter per avvalersi della nuova unità è stato lungo e laborioso, ma l’obiettivo è stato centrato. L’amministrazione comunale è riuscita con la procedura della mobilità volontaria a selezionare un nuovo agente per rafforzare l’organico. Non è stato facile per via dei vincoli che gravano sugli enti locali in materia di assunzione di personale. Ma alla fine ce l’ha fatta. Si tratta di Paolo Bruno Tunesi che era in servizio alla Provincia di Novara. Tunesi, che peraltro abita a Vittuone, ha superato la selezione piazzandosi al primo posto nella graduatoria. Intanto la Provincia novarese ha dato l’Ok al trasferimento. E così il nuovo vigile prenderà servizio nella polizia locale sedrianese il prossimo 1° maggio. Un doppio vantaggio: per lui che meglio non si poteva aspettare, visto che si avvicina al paese di residenza, e per il Comune stesso che finalmente è riuscito a potenziare il corpo. Sì, perché l’organico è ridotto all’osso essendo costituito da appena 7 unità con il comandante. Sino al 2007 erano 9 gli uomini in servizio, ma fra trasferimenti e mobilità sono scesi a 7 e adesso con un nuovo agente si incomincia a ragionare.

Lascia un commento