Latest News
Latest News
Il mercato a Km 0 è ora realtà. L’amministrazione comunale ha dato concretezza al progetto che si era ripromessa di avviare con la realizzazione del mercato coperto. 
E così venerdì scorso pomeriggio ha esordito il mercato a Km 0 con operatori del consorzio “ExpOrtObio”. 
Si tratta di piccoli produttori agricoli che, operando nell’area del Parco sud, si sono costituiti in consorzio per vendere prodotti di loro produzione. L’innovativa proposta ha raccolto da subito il gradimento dei consumatori che non si sono lasciati sfuggire l’occasione di curiosare fra i banchi e fare acquisti. 
Una novità che offre una varietà di prodotti freschi e del territorio e che in un momento di crisi economica è sicuramente un’opportunità e un’occasione r riscoprire la vita dei campi e del mondo rurale. 
L’obiettivo con l’iniziativa è dunque vendere direttamente i prodotti (frutta, ortaggi, piccoli frutti, farine, miele e confetture) coltivati dagli stessi produttori e a costi più contenuti non essendo i prodotti trattati da mediatori che fatalmente fanno lievitare il prezzo. Il mercato, che si tiene nello spazio dedicato ai prodotti locali, si svolge il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 14 alle 18,30. 
“Il mercato a Km 0 -afferma l’assessore Danilo Patane’– rappresenta un’occasione per valorizzare le risorse locali, per migliorare la qualità della vita dei cittadini ed esercitare un’attrattiva territoriale, nonché a rendere più vivibile l’area del mercato”.

Lascia un commento