Latest News
Latest News
L’ufficio tecnico da luglio a seguito al pensionamento del geometra Roberto Oldani era praticamente sguarnito. Ma da questo lunedì ha in organico una nuova unità. Infatti è arrivato in mobilità, dopo una lunga ricerca, dal Comune di Trezzano il geometra Francesco Cascio. Una risorsa che l’ufficio aveva bisogno come l’aria per poter far fronte agli interventi esterni che in passato erano assolti dal geometra Oldani. Certo è un aiuto importante, ma l’ufficio per poter funzionare al meglio avrebbe bisogno di un’altra figura. Attualmente sono soltanto due unità e per il carico di lavoro che si ritrovano non è il massimo.
Tuttavia la possibilità esiste, poiché nel piano occupazionale 2011/2013 è prevista l’assunzione di un’unità attingendo alle categorie protette attraverso una convenzione con la Provincia. 
Il programma prevede anche l’assunzione di un vigile mediante mobilità e un educatore per l’asilo nido con la trasformazione del rapporto lavorativo da part time a full time e la mobilità interna dall’area solidarietà sociale.

Lascia un commento