Latest News
Latest News

I contagi aumentano. Da un caso si è passati a 4 e ora a ben 7. Il virus continua dunque a colpire, nonostante le misure che invitano a stare casa e ad adottare comportamenti adatti alla gravità della situazione. La notizia è stata data dal sindaco Angelo Cipriani poco fa in videomessaggio dal suo profilo Facebook. La raccomandazione del primo cittadino è non uscire da casa e attenersi rigorosamente al rispetto delle regole per evitare di diffondere il contagio. Insomma che tutti si dia prova di buonsenso, un piccolo sacrificio che si può fare nella speranza che a breve possa essere solo un brutto ricordo. Del resto non c’è alternativa per vincere il virus. Il sindaco ha annunciato che non essendoci le condizioni per regolare il flusso delle persone il mercato sarà sospeso sino al 3 aprile così come nella giornata di sabato dell’ufficio anagrafe e dello sportello amministrativo della polizia locale. Per quanto riguarda la chiusura dei parchi ha detto che se non ci saranno assembramenti non ricorrerà alla misura estrema, altrimenti non esiterà a intervenire drasticamente.
Intanto il Comune ha istituito un servizio per consentire alle persone anziane che sono quelle più a rischio, di non muoversi da casa. Ovviamente il servizio è riservato a chi vive solo e non può contare su nessun familiare vicino.


Lascia un commento