Latest News
Latest News

Sì, al campus estivo in collaborazione con l’associazione Libera. L’amministrazione comunale, condividendone la finalità delle azioni, ha deciso di collaborare, unitamente alla parrocchia, l’oratorio San Luigi e l’istituzione scolastica, con Libera, che ha già effettuato interventi informativi/formativi sul territorio e nelle scuole, ove sono presenti beni immobili confiscati alla criminalità organizzata e già acquisiti al patrimonio dell’ente. L’esperienza denominata “E!State Liberi! 2017” si terrà dal 30 luglio al 6 agosto e da 6 al 13 agosto per via della suddivisione in due gruppi dei partecipanti. I gruppi troveranno ospitalità nell’oratorio San Luigi e sono altresì autorizzati ad accedere nell’immobile di via Fiume 18, che è stato trasferito al patrimonio indisponibile del Comune con decreto del 2015 dell’Agenzia nazionale beni sequestrati e confiscati.
L’edificio, che è stato oggetto di sopralluoghi anche alla presenza degli organizzatori del campus, si presta alle attività di manutenzione e piccoli interventi di ordinaria riparazione. “E!State Liberi” offre dunque l’occasione per approfondire e analizzare le varie forme di criminalità organizzata, nonché la consapevolezza della pericolosità di tali espressioni criminali in relazione alla tenuta dei legami sociali, del valore della cittadinanza e della partecipazione democratica.

Il campo di impegno e di formazione sviluppa quattro fondamentali esperienze:
• l’approfondimento delle dinamiche culturali, sociali ed economiche che sono alla base del fenomeno delle mafie;
• lo scambio culturale con i soggetti del territorio impegnati sui temi della cittadinanza attiva, dello sviluppo locale e della creatività giovanile;
• l’incontro e il confronto con i familiari di innocenti vittime delle mafie;
• l’attività “sul campo” consistente nella partecipazione a alcuni interventi operativi in cui si concretizza la gestione del bene confiscato. L’esperienza sul campo avviene con il supporto tecnico di quanti operano nella cooperativa sociale assegnataria del bene.
 

Related Post

Lascia un commento