Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
Le divisioni maturate nel centrodestra per l’indisponibilità del circolo di Fratelli d’Italia, eterodiretto, di prendere in considerazione le figure più forti e competitive tanto da non sostenere la candidatura di Ruggiero Delvecchio, che avrebbe avuto notevoli chance di espugnare la “roccaforte rosa, hanno spinto un gruppo di iscritti di costituire la Lista civica Fratelli d’Italia per supportarlo. La scelta – è vero- non è bastata per sconfiggere il centrosinistra e impedire a Fabio Rubagotti di diventare sindaco, ma per un’inizia non ha centrato il bersaglio.
Diana Malossi che insieme ad altri altri ha dato vita alla Lista civica Fratelli di Settimo per sostenere la candidatura di Ruggiero Delvecchio fa il punto dell’esperienza.
“Grazie ai nostri elettori e ai vostri messaggi che ci rinnovano fiducia: la sconfitta è meno amara! Ci avete sostenuto con il vostro voto e siete aumentati al secondo turno. In tanti ci state riconoscendo un risultato storico e ci chiedete di non mollare! Il mio bilancio di questa campagna elettorale è sicuramente positivo. Siamo arrivati molto vicini alla vittoria e abbiamo dato una scossa ai poteri forti di Settimo.
Vogliamo ripartire proprio da lì, più forti di prima con la squadra, determinata e capace, che si è creata lungo questo percorso elettorale. Grazie Ruggiero, che ci hai fatto sognare, credere e arrivare sino a qui! Abbiamo superato davvero tanti ostacoli, sempre col sorriso ed educazione che ci contraddistingue.
Io, in particolare, non ho rimpianti e sono fiera di aver anteposto il bene comune rispetto a personalismi e di aver fondato la Lista civica Fratelli di Settimo, che ha permesso di colmare quel vuoto politico, inutilmente creato, e dare il nostro supporto al centrodestra unito. Il nostro coraggio è stato premiato da voi cari elettori, quindi il mio grazie speciale va a tutti voi e per voi continueremo a lavorare, affiancando i nostri consiglieri eletti, per portarvi finalmente quel Rinnovamento tanto sperato ed atteso qui a Settimo. Noi non molliamo, non fatelo neanche voi!
Intanto, i miei sinceri auguri di buon governo al neoeletto Fabio Rubagotti”.

Related Post

Lascia un commento