Latest News
Latest News

Mimmo Bonomo

Non è stato semplice e veloce, ma alla fine in municipio, pur fra tant’è difficoltà, sono riusciti ugualmente ad affidare la gestione del centro Facchetti di San Martino. “Nonostante la pandemia -afferma l’assessore allo sport Mimmo Bonomo– che ha pesantemente condizionato l’attività amministrativa negli ultimi due anni, dopo il ‘Magistrelli’ e il ‘Kennedy’, siamo riusciti a dare una nuova gestione anche al terzo centro sportivo del paese”. La soddisfazione dell’assessore Bonomo si taglia a fette, dopo che oggi la conduzione del complesso sportivo è stata assegnata  alla società ACD Sedriano. “La procedura -sottolinea l’assessore Bonomo-, che è stata lunga per una serie di difficoltà tecniche emerse, è andata a buon fine. Siamo riusciti ad assegnare questo impianto a una società con la quale stiamo già collaborando e ci stiamo trovando bene. L’ACD Sedriano ha già presentato un progetto che prevede diverse migliorie a una struttura che ha una storia ‘travagliata’ e noi, come amministrazione, siamo pronti a collaborare per ottenere il massimo risultato.

L’obiettivo è ridare nuova vita al centro sportivo e di renderlo un punto di riferimento non solo per Bareggio, ma per tutto il territorio, dando così una risposta positiva a una delle tante eredità del passato: un impianto inaugurato tre volte, da amministrazioni comunali diverse, senza neppure avere gli spogliatoi a norma”.

Lascia un commento