Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Enrico Bodini

Enrico Bodini si è dimesso il 9 dicembre scorso da assessore, ma ritorna in municipio come esperto per dare una mano all’amministrazione Bonfadini. Curioso, strano, ma tant’è. La politica non manca certo di creatività a dispetto di ogni granitica evidenza e in questa circostanza non è stata da meno. Infatti l’idea di avvalersi di una figura che era uscita volontariamente di scena dimostra quanto era importante e prezioso per i destini dell’amministrazione comunale. Richiamarlo -si fa per dire- in servizio conferma quanto in municipio hanno bisogno di un supporto del suo calibro per dare slancio all’azione amministrativa.  Certo il governo dell’ente è molto complesso in quanto investendo molteplici aspetti della vita sociale richiede competenze diversificate e specificità di esperienze e conoscenze. E chi meglio di Bodini, capitano di lungo corso e di  esperienza, potrebbe collaborare con il sindaco, naturalmente in modo gratuito e volontario, sui temi di maggior rilevanza e supportare giunta e primo cittadino anche nel rafforzamento del ruolo di indirizzo politico-amministrativo in aggiunta alle competenze degli organi e uffici comunali.

Un ruolo consultivo, ma prezioso per l’attività amministrativa. La durata massima dell’incarico, che non costituisce alcun rapporto di pubblico impiego, sino alla cessazione del mandato del sindaco.

Lascia un commento