Latest News
Latest News

La variante Delta si è fatta sentire sia per l’aumento dei casi positivi che per la fascia d’età dei contagiati. Infatti, stando al report del sindaco Yuri Santagostino, il numero delle persone, in due settimane, è passato da 2 a 6 persone positive. I nuovi contagi riguardano giovani o giovanissimi. Intanto 5 di questi casi si trovano nel proprio domicilio con sintomi lievi, mentre una persona è ricoverata. Le persone guarite sono state 2 nelle ultime due settimane. La percentuale del rapporto tra nuovi contagi e tamponi/test effettuati nell’ultima settimana è in leggero aumento, pari all’1,11%. Il dato sul numero complessivo di test effettuati e la percentuale di positivi considera anche i test antigenici effettuati. Sono stabili i posti letto occupati in terapia intensiva, oggi sono 31, così come i ricoverati, oggi 135. Al 18 luglio in Italia sono state vaccinate (doppia dose o vaccino monodose) 27.120.766 persone pari al 45,8% della popolazione, a ricevere la prima dose sono state invece 34.422.461 persone. In Lombardia le persone vaccinate sono state 4.741.945 (fonte: governo.it). A Cornaredo le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino sono 14.022 pari al 79,09% della popolazione, le persone che hanno concluso il ciclo vaccinale sono 9.976 (fonte: Regione Lombardia). A giugno è stato dato il benvenuto a 10 nuovi nati: Sara, Sofia, Leonardo, Malak, Liam, Rebecca, Giulia, Hania, Alice e Ginevra.

 

Lascia un commento