Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

La bella stagione è ritornata e anche la voglia ai bimbi di divertirsi con i giochi che sono ubicati nei parchi cittadini. E così in municipio si sono affrettati a mettere in sicurezza le strutture ludiche. Infatti nei giorni scorsi sono stati “recintati” tutti i giochi che necessitano di interventi immediati e nei prossimi mesi si procederà alla sistemazione o, laddove necessario, alla sostituzione. “Nella gara d’appalto per il servizio di gestione del verde pubblico -spiega il sindaco Linda Colombo- abbiamo inserito tra le migliorie il monitoraggio delle aree giochi. Il nuovo gestore ha così effettuato un’analisi strutturale di tutti i giochi presenti nei parchi e ha vietato l’accesso a quelli che, soprattutto per motivi di ‘anzianità’ non sono risultati sicuri”. A breve l’amministrazione comunale stanzierà ulteriori fondi. “Con la variazione di bilancio di maggio -sottolinea il primo cittadino- abbiamo previsto una prima somma (25.000 euro) per i giochi. Nella variazione di luglio integreremo tale somma per far sì che tra quest’anno e l’anno prossimo tutte le aree giochi ritornino alla loro completa funzionalità”. Non è tutto. “Ringrazio la giunta comunale -aggiunge Lorenza Verardo, consigliere di maggioranza (Lega)- che ancora una volta dà risposte concrete alle richieste delle tante famiglie con bambini che da diversi anni chiedono, giustamente, aree gioco moderne e sicure per i loro figli e nipoti”.

Lascia un commento