Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Massimiliana Marazzini

Centrodestra unito, centrodestra diviso, centrodestra depotenziato, chissà… La situazione è in evoluzione e anche quello che oggi appare impossibile domani potrebbe diventare fattibile. Intanto venerdì 7 il centrodestra locale tornerà a incontrarsi, come consueto, ma senza la benedizione dei vertici provinciali e regionali nessuna decisione è da considerarsi allo stato definitiva. Tuttavia la Lega si è portata avanti nell’ipotesi che le sue scelte siano confermate, ma non è detto che lo scenario attuale alla luce di nuove possibili considerazioni resti immutato. A ogni modo, stando alle indiscrezioni dei beninformati, il suo candidato sindaco sarebbe Massimiliana Marazzini, che è già stata assessore nella giunta Celeste. Una figura da anni sparita dalla scena politica e che adesso per un sorta di curioso contrappasso potrebbe riapparire per guidare la compagine.

Forza Italia è d’accordo? Fratelli d’Italia a  livello provinciale è favorevole? Ma, al di là del teatrino che protagonisti e comprimari si stanno affannando in queste ore a mettere in scena, Marazzini ha le qualità per competere e vincere la partita? Tutti interrogativi da sciogliere, e presto. L’unica certezza è che la gente vuole come candidato sindaco Alfredo Celeste a cui riconosce carisma, abilità politica per tenere unita e guidare la coalizione e  capacità amministrativa. Basti andare in giro per Sedriano per rendersi conto di questa incontrovertibile realtà, anche se non piace a chi per malanimo e pretestuosità vorrebbe che stesse fuori dalla contesa. 

Lascia un commento