Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

L’emergenza sanitaria sembra essere alle spalle. Infatti  nella settimana appena trascorsa, stando al report del sindaco Yuri Santagostino, le persone contagiate sono passate da 50 a 44. Il che è stato possibile anche grazie alle 11 guarigioni di questa ultima settimana. Di questi casi 41 si trovano nel proprio domicilio, tutti con sintomi lievi o senza sintomi, mentre 3 sono ricoverati. Dei casi complessivi 4 riguardano ragazzi con meno di 14 anni. Nell’ultima settimana in Regione Lombardia i nuovi casi sono diminuiti rispetto alla settimana precedente (7.075 contro 5.598) con lo stesso numero di tamponi e test. La percentuale del rapporto tra nuovi contagi e tamponi/test effettuati si riduce passando al 2,57% all’1,99%. Il dato sul numero complessivo di test effettuati e la percentuale di positivi considera anche i test antigenici effettuati. Diminuiscono i posti letto occupati in terapia intensiva, oggi sono 294 (-88), così come i ricoverati, oggi 1.480 (-573). Al 23 maggio in Italia sono state vaccinate (doppia dose) 10.189.857 (+1.562.001) persone pari al 17,09% della popolazione, a ricevere la prima dose sono state invece 20.710.528 (+1.922.351) persone. In Lombardia le persone vaccinate con due dosi sono state 1.689.490 (+370.323) (fonte: governo.it). A Cornaredo le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino sono 7.759 (+ 460) pari al 43,76% della popolazione (fonte: Regione Lombardia).

 

Lascia un commento