Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Silvia Scurati

La mozione di sfiducia al presidente Attilio Fontana? Il consigliere regionale Silvia Scurati (Lega) non ha dubbi che si tratti di “un invano, goffo e disperato tentativo di  infangare la Lombardia”.  Ma, a suo giudizio, è ritornello infarcito di menzogne al quale non crede più nessuno”. Scurati nel suo intervento oggi in consiglio regionale della Lombardia non è stata tenera con l’opposizione. “Mentre a Roma -osserva Scurati– i loro rappresentanti sono alle prese con un mercato indegno per questo Paese invece di lavorare per il bene dei lombardi anche qui mettono in scena teatrini politici che offendono chi in questa Regione è alle prese con le cartelle esattoriali, non sospese dal Governo Conte. Senza preoccuparsi delle micro imprese e delle partite Iva che sono ancora in attesa dei sussidi promessi a livello nazionale”.

Non è tutto. Scurati ha concluso il suo intervento ricordando all’opposizione “che sarebbe più opportuno dedicare le proprie energie ad anticipare le procedure dei Decreti Legge Ristori per aiutare persone fisiche, professionisti, start up e mini aziende ad uscire fuori dal tunnel dei debiti. Procedure che però entreranno in vigore a settembre 2021, troppo in là rispetto alle difficoltà attuali”.

Lascia un commento