Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Una brutta bruttissima settimana. Sì, stavolta il virus ha colpito duramente. Infatti si sono registrati a causa del Covid-19 ben quattro decessi. “Non si tratta di numeri -afferma il sindaco Yuri Santagostino-, ma di vuoti enormi lasciati nelle loro famiglie a cui abbiamo portato le condoglianze a nome di tutta la nostra comunità. La curva delle persone attualmente contagiate si riduce, in una settimana infatti siamo passati da 194 a 147 persone positive a Cornaredo. Questo grazie alle 86 guarigioni di questa ultima settimana. Di questi casi 131 si trovano presso il proprio domicilio, tutti con sintomi lievi o in pochi casi senza sintomi, 11 persone sono ricoverate in una struttura ospedaliera mentre 5 si trovano in Rsa”. Intanto a livello regionale i nuovi casi sono diminuiti rispetto alla settimana precedente (34.252 contro 14.553) con 70.000 tamponi in meno.

La percentuale del rapporto tra nuovi contagi e tamponi effettuati diminuisce passando dal 10,39% al 9,15%. Sono diminuiti anche i posti letto occupati in terapia intensiva, oggi sono 714, e i ricoverati, oggi 5159. Sul fronte scolastico è da evidenziare  che soltanto una classe della scuola materna e un’altra delle scuole medie è in quarantena. Da domenica la Regione Lombardia si trova in zona gialla. Sono previsti quindi degli allentamenti sulle regole in vigore, ma è importante comunque prestare ancora grande attenzione sull’uso della mascherina e il distanziamento sociale.

Lascia un commento