Latest News
Latest News

Sembrava che i casi positivi, dopo un paio di settimane di “zero contagi”, fossero un brutto ricordo. Invece nell’ultima settimana si sono registrati due nuovi casi di contagio. Certo c’era il timore che con l’impennata dei contagi di quest’ultimi giorni potesse accadere, ma si sperava di no. “La situazione a livello regionale -spiega il sindaco Yuri Santagostino– vede un aumento di casi nell’ultima settimana dovuto in parte all’aumento dei tamponi effettuati (+20.000 rispetto alla settimana precedente), in particolare a chi rientra da paesi in cui il contagio è più esteso. La percentuale tra positivi/tamponi effettuati aumenta leggermente, così come il numero di persone ricoverata in terapia intensiva: sono 14 (erano 13 la scorsa settimana), l’1% rispetto al picco avuto nei mesi scorsi. Nella giornata di ieri i nuovi contagi in Lombardia sono stati 239 (su 1.210 casi in Italia), le persone ricoverate oggi sono 148 (erano 147 settimana scorsa), mentre domenica abbiamo avuto 4 decessi in più rispetto a sabato.
Dobbiamo essere responsabili come negli scorsi mesi. Fare attenzione ai nostri comportamenti, usare i presidi di protezione, scaricare l’app per il tracciamento dei contatti, ma non dobbiamo avere paura”.

Lascia un commento