Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Il Comune ha impegnato 32.535,24 euro per l’indennità di carica  da riconoscere agli amministratori nel secondo semestre 2020. Si tratta del corrispettivo economico che spetta a sindaco e assessori per l’adempimento del loro mandato sulla base di quanto previsto dalla delibera di giunta n. 4 del 22 dicembre 2015 e di consiglio comunale n. 5 del 28 gennaio 2016, dal DM n. 119/2000, dall’articolo 82, comma 1, ultimo periodo del D. Lgs. n. 267/00, e delle altre disposizioni. La quantificazione delle indennità di funzione spettanti al sindaco al vicesindaco, agli assessori comunali e al presidente del consiglio comunale è la conseguenza di quanto previsto dalle norme sopra richiamate, nonché sulla base dello specifico status giuridico dei singoli amministratori. Il provvedimento, a cura dell’area affari generali, non è di competenza della giunta comunale in quanto atto di gestione e non avente caratteristiche di discrezionalità. 
E così a ognuno dei componenti della giunta spetta la seguente indennità: al sindaco Angelo Cipriani 1.400,84 euro, al vicesindaco Davide Rossi 761,74 euro, agli assessori Armando Manes 1.258,81 euroValeria Chiesa 1.258,81 euro, Elisabetta Alì 619,71 euro e al presidente del consiglio comunale Marco Carrettoni 122,63 euro

Lascia un commento