Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News
“Nonostante l’emergenza siamo al lavoro per restituire ai bareggesi un paese pulito, sicuro e ordinato in vista del ritorno alla normalità”.  Roberto Pirota, assessore ai lavori pubblici, ha fatto il punto su una serie di interventi in corso in questi giorni. Anzitutto, il secondo passaggio della sanificazione stradale. “Dopo un primo giro più veloce per il paese –ha commenta Pirota, l’impresa sta completando il secondo, più approfondito ed effettuato dagli operai a passo d’uomo con lance apposite. Ringrazio la ditta che sta eseguendo il lavoro e il consigliere Luisa Pirovano che ha sta seguendo le operazioni tutti i giorni dall’alba fino al pomeriggio inoltrato”. “Stiamo facendo -aggiunge Pirovano– un lavoro minuzioso. Il personale dell’azienda sta sanificando anche tutte le piste pedonali e ciclabili, i cigli delle strade e le aiuole. Abbiamo diviso il paese in otto zone e siamo circa a metà”.  Stanno entrando nel vivo anche le asfaltature stradali.

Una volta terminata la zona industriale a nord del paese, si proseguirà nelle vie più centrali. Al termine dei 50 giorni previsti per i lavori saranno state asfaltate le vie Adamello, Monte Nevoso, Monte Grappa (tratto da via Falcone al confine), Falcone, San Carlo, Padre Gemelli, Piave (da via Scarlatti a Cascina Figina), Tiziano, Madonna Pellegrina (da via Roma al dosso prima di via Don Sturzo), Manzoni, Monteverdi (primo tratto) e via Martiri della Libertà (stradina sterrata copertura Fontanile Barona). Da ultimo, ma non per importanza, sono partiti anche i lavori di cura e manutenzione del verde pubblico.

Lascia un commento