Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

Le parole del sindaco Linda Colombo con cui ha ripreso i cittadini che non osservano la quarantena e se ne vanno a spasso per il paese continuano a far rumore. Infatti anche il segretario del circolo democratico Matteo Braga ha da ridire e in questa nota che ricevo e pubblico esprime perplessità sul modus operandi del sindaco. “Stiamo sempre più constatando come la politica nazionale stia cercando di portare il livello di scontro anche a livello locale, proprio qui dove ce ne è meno bisogno. Proprio per questo il sindaco dovrebbe ricordarsi di essere “la nostra prima sentinella” del territorio e non dovrebbe dimenticarsi il grande ruolo di responsabilità che in questo periodo ha nei confronti di tutta la cittadinanza e delle istituzioni, invece di essere cassa di risonanza per la permanente campagna elettorale delle opposizioni al governo. Lei è un pubblico ufficiale, primo cittadino, per prima dovrebbe stare attenta ai toni che utilizza in quanto in questo modo istiga solo alla violenza e al caos!
È un periodo molto delicato anche psicologicamente parlando e se il paese va nel caos più di quanto lo sia già, sarà difficile poi uscirne. Il sistema ha i nervi a fior di pelle e abbiamo un problema che si chiama tenuta: attenzione a non amplificare il disagio con dichiarazioni e video social senza mettere in quarantena i modi e il linguaggio che son altrettanto importanti per rassicurare le persone che stanno vivendo una situazione difficile dal punto di vista sanitario ed economico. Se non ci sarà soprattutto da parte del nostro sindaco la consapevolezza che fare tenuta è prioritario, soprattutto in questo periodo di grave criticità, poi non basterà più riversare la colpa su altri.”

Lascia un commento