Latest News

Posts 3 Column Slider

Latest News

La curva dei contagi s’impenna. Infatti gli ultimi aggiornamenti conferiscono a Vittuone il triste primato del maggior numero di persone che hanno contratto il coronavirus. Infatti sono ben 31 i contagiati e come se non bastasse anche un neonato di 2 mesi. L’intera famiglia è stata colpita e ognuno è isolato in posti diversi. Una situazione impressionante che nessuno avrebbe mai immaginato, visto che agli esordi del fenomeno il paese sembrava un’oasi di salute. Il sindaco Stefano Zancanaro ha espresso dolore e amarezza per l’ondata di contagi che si è abbattuta sulla comunità. Ma anche fermezza a sanzionare severamente i trasgressori del divieto di andare a zonzo per il paese. Ora basta -ha detto Zancanaro-, non c’è nessuna giustificazione di girare per il territorio come se nulla fosse. 
La scusa di portare il cane per i suoi bisogni, a suo giudizio, non regge, perché succede che i proprietari anziché sbrigarsi velocemente s’attardano e fanno comunella fra loro. Un malcostume -ha ammonito- che se non corretta velocemente, sarà stroncata con le cattive. Il suo accorato appello ai vittuonesi è restare a casa sia per tutelare la propria salute che quella degli altri. E chi sgarra avrà pane per i suoi denti. Adesso non si scherza più.

Lascia un commento