Latest News
Latest News
Dal lontano 1994 alcune associazioni umanitarie e ambientaliste sono impegnate nella realizzazione del progetto di accoglienza di bambini provenienti dalle regioni contaminate dall’esplosione della centrale nucleare di Cernobyl, avvenuta il 26 aprile 1986. 
I bambini in età compresa tra 8 e 12 anni, con un mese di soggiorno in località lontane dalle “zone a rischio”, ricevono un gran beneficio. Infatti le radiazioni assorbite diminuiscono del 40% con la conseguenza che si riducono le probabilità di insorgenza di patologie tumorali e nel contempo rafforzano il loro sistema immunitario.
Il comitato cittadino “Progetto Cernobyl”, che ha organizzato negli anni dal 1996 al  2011 l’ospitalità di oltre 350 bambini, invita ancora una volta nuove famiglie a offrire la propria disponibilità a ospitare un bambino o una bambina bisognosi di una vacanza terapeutica per l’estate del 2012. 
I bambini ospitati a Cornaredo, frequenteranno il centro estivo comunale, dal lunedì al venerdì, dalle 8/9, alle 16,30/17,30 e  alla sera ritorneranno nelle famiglie ospitanti. Durante il fine settimana verranno organizzate manifestazioni sportive, ricreative e momenti collettivi per l’intero gruppo (bambini e famiglie ospitanti).
Possono presentare la loro disponibilità famiglie con o senza bambini.
Per informazioni telefonare a Ornella Frigerio allo 02.9363859, oppure al 333/7021421.

Lascia un commento