Latest News
Latest News

Via Carducci, adesso è protetta con le telecamere. L’amministrazione comunale è intervenuta per mettere in sicurezza l’area con il ripristino dei cancelli, che erano stati messi fuori uso dai vandali, e l’installazione di telecamere per tenere costantemente sotto controllo la zona.
I cancelli, che collegano piazza Libertà a via Carducci, sono impostati a chiusura oraria, da mezzanotte sino alle sei del mattino. Lavori necessari e opportuni per tenere alla larga i vandali che chissà per quale oscuro motivo vi si scatenano in raid notturni. 

La videosorveglianza è un deterrente per scoraggiare incursioni e monitorare l’intera area. Certo le telecamere sono importanti, ma se i cittadini ogniqualvolta notano qualche strana frequentazioni si mettessero d’impegno ad allertare le forze dell’ordine non sarebbe male. Intanto qualche cittadino invece di essere soddisfatto che l’amministrazione comunale è intervenuta per mettere al sicuro l’area solleva dubbi sull’efficacia della videosorveglianza. Il che non è piaciuto all’amministrazione comunale.  
 “La delicatezza dell’argomento -afferma l’assessore Dario Ceniti– non può essere oggetto di assurde contese, perché non vogliamo favorire i delinquenti; al contrario di chi strumentalmente ha evidenziato la questione, giacché il tema  rientra in un più ampio progetto. Per adesso ci limitiamo a dire che sono solo fantasie.  Il cittadino di via Carducci (e anche chi l’ha imboccato) sia altrettanto solerte e attento  denunciando alle forze dell’ordine chi sistematicamente danneggia le proprietà comunali.  Altri residenti del quartiere, tralasciando  di fare inutili polemiche, sono pienamente soddisfatti dell’ennesimo intervento effettuato dal Comune”.

Lascia un commento