Latest News
Latest News

VITTUONE (9 settembre 2011) – Chi sarà lo sfidante del sindaco uscente Enzo Tenti? L’opposizione (L’Unione per Vittuone) in vista dell’appuntamento elettorale della prossima primavera si è mobilitata per individuare il candidato sindaco per le primarie da cui poi uscirà la figura da opporre a Tenti, che tutto lascia immaginare che si voglia riconfermarsi alla guida del municipio.
E così ha lanciato un sondaggio on line sul sito www.viverevittuone.itper coinvolgere i cittadini nella scelta del candidato sindaco per le primarie che si terranno in novembre. La rosa dei candidati è costituta da Giuseppe Baglio, Rino Scialò, Paolo Fagnani, Martino Tricarico
Per adesso Baglioè avanti. 
Ma l’opposizione è più articolata e non si identifica soltanto nel Pd. Il fronte che si oppone a Tenti è più ampio ed è presumibile che alle primarie si cimentino altri candidati per strappare la nomination e tentare di batterlo. 
Infatti con la recente costituzione del sito “Vittuone nel cuore” per iniziativa di Angelo Poles, che è anche consigliere comunale, si è promosso un importante punto d’incontro virtuale da cui potrebbe scaturire un gruppo per le prossime elezioni amministrative. Un valore aggiunto per lo schieramento che si oppone a Tenti.
Certo non sarà facile batterlo, perché un sindaco uscente per il ruolo e le relazioni sviluppate nel corso del mandato è sempre avvantaggiato. Tuttavia l’opposizione non demorde, anzi è convinta che la popolazione, dopo 15 anni di incontrastato dominio del centrodestra e di governo del paese che ha privatizzato tutto quello che poteva e impoverito sotto il profilo socio-culturale la comunità, ne abbia abbastanza per mandare a casa l’attuale compagine. Se son rose fioriranno…

Lascia un commento